Indice analitico

1°Cap / 2°Cap / 3°Cap / 4°Cap / 5°Cap / 6°Cap / 7°Cap / 8°Cap / 9°Cap / 10°Cap

indietro   B   C   D   E   F   G   HI   JKL   M   N   O   PQ   R   S   T   UV   WXYZ  avanti

WALKING-BASS Movimento in semiminime eseguite dal Basso di andamento swing.
WALZER Danza tedesca in tre quarti sviluppatasi da un antico ballo popolare (Laendler).
WA WA Sordina per la tromba di forma conica con al centro un foro sul quale si poggiano le dita della mano dell'esecutore che, aprendo e chiudendo questo foro, ottengono proprio l'effetto wa wa.
Anche effetto elettronico per chitarra elettrica.
WIND-CHIMES Sono campanelline tubolari di dimensioni descrescenti, sospese con cordicelle ad un telaio orizzontale: vengono fatte risuonare l'una contro l'altra dal vento o dalle mani e producono un tintinnio molto dolce e squillante.
WOOD-BLOCKS Strumento a forma di cassettina di legno con due fessure longitudinali poste sui due lati opposti. Percosso da due bacchette da tamburo o da bacchette con il feltro.
WORK SONG Ossia canti di lavoro. Erano eseguiti dagli schiavi neri nei campi di cotone e nelle piantagioni del Sud.
   

XILOFONO Strumento della famiglia degli idiofoni di origine asiatica e africana. Nella forma attuale è formato da piastre di legno disposte su due fasce orizzontali a mò di tastiera del pianoforte sotto la quale vengono applicati dei risuonatori. Ha un'estensione di tre ottave e mezza (Fa3-Do7) e, spesso legge un'ottava sopra per evitare molti tagli addizionali.
Si suona con due o (più raramente) quattro bacchette di legno. Una delle prime composizioni che si è avvalsa delle qualità di questo strumento è stata la "Danza macabra" di C.Saint Saens.
XILO MARIMBA E' uno strumento idiofono munito di piastre di legno disposte come la tastiera del pianoforte sotto la quale vengono applicati dei risuonatori e si suona con bacchette di legno o di feltro. La sua estensione è una via di mezzo tra la marimba e lo xilofono.

YE-YE Genere di musica leggera e tipo di ballo assai ritmato che ebbe grande affermazione nella prima metà degli anni 60.

ZAMPOGNA Strumento popolare a fiato ad ancia doppia simile alla cornamusa. Largamente diffuso tra i pastori del sud Italia. Formato da una sacca di pelle di montone che funge da mantice dove vi sono inseriti più tubi sonori. Uno di questi, munito di fori, esegue la melodia mentre gli altri danno un doppio pedale tonica - dominante.
ZAPATEADO Vivace danza popolare spagnola il cui tempo viene scandito battendo i tacchi.
ZARZUELA Genere musicale, specialmente spagnolo, contraddistinto dall'alternarsi della declamazione con canto e danza (simile alla nostra operetta). Creata nel XVII secolo dal librettista "Calderon della Barca" per la corte spagnola era solito in due atti. Il nome deriva dal palazzo della Zarzuela vicino Madrid dove nel 1600 avevano luogo le sue rappresentazioni.
ZIBALDONE Composizione musicale che contiene una serie di motivi o di temi diversi fra loro collegati da una accorta armonizzazione.
ZIL Piccoli piatti di ottone che si fissano appaiati uno per mano, al pollice e al medio.
Simili alle nocche spagnole, questi piattini servono a ritmare la danza araba.
ZOPPICANTE
sincope
Questo tipo di sincope si produce nei tempi ternari ed avviene quando il suono inizia sul 3° accento della battuta e si prolunga sugli altri due della battuta seguente.

indietro   B   C   D   E   F   G   HI   JKL   M   N   O   PQ   R   S   T   UV   WXYZ  avanti
torna su

Elisa & Pasquale Brandimarte

 

 Tutto il materiale del sito è © Copyright. Tutti i diritti riservati a termini di legge


  Richiesta per l'uso gratuito di Penta_Player_Suite: formato .pdf :-) oppure .doc 
ne completi una / ce la rimandi via e-mail



Privacy Policy