Presidente - Associazione Amici della Musica Pentagramma
Menù

Associazione admp
Home -
A.A.d.M.P.
START-UP 
(entra)
Prime informazioni
A chi può interessare?
Fai una donazione
Coro Rignano Flaminio


  Novità 
 Il nostro sogno
 Penta Player_V4.0
  Armonia complementare
 Cantare sopra i dettati
 Canto  
 Chitarra Mappa x tutto
 Chitarra Ritmica Avviam
 Dettato Musicale
 Fisarmonica Avviamento
 Fisarmonica  Bèrben
 Fisarmonica  Cor on-line
 Lettura Ritmica Avviam
 Lettura Ritmica  Corso
 Piano & Tastiere Avvia
 Piano & Tastiere Beyer
 Piano & Tastiere Altro
 Solfeggi Chiave di Sol
 Solfeggi
Chiave di basso
 Solfeggi nelle Chiavi di Do
 Solfeggi su
Endecalineo
 Strumenti  in Do
 Strumenti  in Sib
 Strumenti  in Mib
 Teoria Musicale
Corso
 Vocalizzi facili
 Vocalizzi medi
 Vocalizzi difficili
 
 Righi vuoti x stampa

Informazioni subito
F.A.Q. x i dettati


Varie
"Se" di Kipling
Musicisti Collaboratori
Casa Riposo Il Colle

Contatti veloci
tel. 0761 509642
cell. 333 988 7853
info@studiomusica.it
Prof.
Brandimarte_E
lisa

Contatti Web 
Skype:
studiomusica.it
YouTube
Facebook
Ass Pentagr
Facebook
M° Pasquale
Facebook
Brandimarte
Facebook
Groups

Link
Siti degli Amici
Siti che ci ospitano

 

 

1°Cap / 2°Cap / 3°Cap / 4°Cap / 5°Cap / 6°Cap / 7°Cap / 8°Cap / 9°Cap / 10°Cap

Buon lavoro

5° Capitolo

  Le scale e gli intervalli


La musica è il linguaggio dei suoni organizzati secondo leggi e regole comunemente accettate.
Cosi inizia il nostro corso di teoria della musica.
Parliamo di una parte della frase, dove diciamo: "suoni organizzati secondo leggi e regole comunemente accettate"
Queste parole significano che i suoni di qualsiasi brano musicale non hanno niente di casuale o di occasionale ma:
a) obbediscono ad un ordinamento prestabilito;
b)
sono collegati fra loro secondo regole precise che rispondono a leggi acustiche e musicali.
Quando abbiamo elencato i nomi dei sette suoni del nostro sistema musicale, il riferimento era solo alla citazione in ordine ascendente iniziando dalla nota Do perchè da quella (UT) iniziava Guido d'Arezzo circa 1000 anni fa.
Lo studio dei rapporti di relazione e attrazione che i suoni hanno fra loro è argomento di questa serie di pagine.

Pagine degli argomenti


56 - 1 - L'ottava e la tonica (3 filmati)
57 - 2 - La scala - gradi della scala
58 - 3 - Scala diatonica - scala cromatica
59 - 4 - Classificazione degli intervalli:
Semplice e Composto - Diatonico e Cromatico -
         -
 
Melodico e Armonico - Consonante e Dissonante - Congiunto e Disgiunto
60 - 5 - Tono e Semitono
61 - 6 - Alterazioni semplici (Accidenti)
- presentazione
62 - 7 - Semitono Diatonico e Cromatico
63 - 8 - Tono
(come si ottiene)
64 - 9 - Alterazioni doppie
- doppi Diesis - doppi Bemolli 
65 - 10 - Suoni omologhi, omofoni o enarmonici
66 - 11 - Divisione del Tono e del Semitono
in "comma"
67 - 12 - Intervalli - Giusti - Maggiori - Minori
68 - 13 - Trasformazione e Rivolti degli intervalli
69 - 14 - Intervalli - Eccedenti - Diminuiti
70 - 15 - Intervalli di 2ª - analisi degli armonici nell'intervallo di 2ª
71 - 16 - Intervalli di 3ª - "  " di 3ª
72 - 17 - Intervalli di 4ª - "  " di 4ª
73 - 18 - Intervalli di 5ª - "  " di 5ª
74 - 19 - Intervalli di 6ª - "  " di 6ª
75 - 20 - Intervalli di 7ª - "  " di 7ª
76 - 21 - Intervalli di 8ª - "  " di 8ª
77 - 22 - Tavola degli intervalli
78 - 23 - Mappa di tutti i suoni omofoni
(in pdf)
 
Compiti di scrittura
 Entra nella pagina "Stampa" vi trovi il pdf relativi a molti tipi di impaginatura del Pentagramma "Prova"

Elisa & Pasquale Brandimarte  

   

  Richiesta per l'uso gratuito di Penta_Player_Suite: formato .pdf :-) oppure .doc 
ne completi una / ce la rimandi via e-mail

 Tutto il materiale del sito è © Copyright. Tutti i diritti riservati a termini di legge




Privacy Policy